Ecumenismo, dialogo e pace

#dialogocolmondo. Secondo itineriario formativo per operatori pastorali
7 marzo 2017
BUSSO…LÀ: CERCA IL TUO NORD.
Via Crucis diocesana e weekend di spiritualità per giovani
16 marzo 2017
Show all
Ecumenismo, dialogo e pace
All’interno degli itinerari formativi per operatori pastorali promossi da più uffici impegnati in diversi settori pastorali della Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti, s’inserisce l’appuntamento di Mercoledì 8 Marzo alle ore 19:30 presso il Centro giovanile Benedetto XIII di Gravina con la presenza di Ernesto Olivero, Fondatore del SERMIG di Torino e di Mons. Giovanni Ricchiuti, Arcivescovo Diocesano.
L’intero percorso formativo è suddiviso in tre aree, che raggruppano sensibilità, settori pastorali e specifici uffici di curia. Un’alternativa valida alla consolidata scuola di formazione, uno spazio di approfondimento, di riflessione, di progettazione, tra coloro che sono alla guida dei settori pastorali e i laici quotidianamente impegnati nelle comunità parrocchiali, nei gruppi, nei movimenti, nelle associazioni.
Gli ambiti prescelti sono 3: #CercaLaStrada, #FamiglieSolidali e #DialogoColMondo, in quest’ultimo ritroviamo l’Ufficio per l’ecumenismo, l’Ufficio per i problemi sociali e il lavoro e l’Ufficio per le comunicazioni sociali che danno l’avvio al percorso specifico con sua testimonianza su “Ecumenismo, dialogo e pace” del fondatore Olivero.
Ernesto Olivero fa nascere nel 1964 il SERMIG da un'intuizione e da un sogno condiviso con molti: sconfiggere la fame con opere di giustizia e di sviluppo, vivere la solidarietà verso i più poveri e dare una speciale attenzione ai giovani cercando insieme a loro le vie della pace. Dai "Si" di giovani, coppie di sposi e famiglie, monaci e monache è nata la Fraternità della Speranza, per essere vicini all'uomo del nostro tempo e aiutarlo a incontrare Dio.

Don Giuseppe Loizzo


Direttore Uff. per le Comunicazioni Sociali