Ordinazione diaconale di Filippo Buonamassa

Giornata della carità 2017 di Papa Francesco
24 giugno 2017
Arrivo della Madonna di Fatima
26 giugno 2017
Show all
La Chiesa locale della diocesi di Altamura - Gravina in Puglia - Acquaviva delle Fonti annuncia con gioia che mercoledì 28 giugno, alle ore 19.00 presso la Basilica Concattedrale di Gravina, S. E. Mons. Giovanni Ricchiuti ordinerà diacono Filippo Buonamassa per mezzo dell’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria.

Qual'è la funzione del diacono permanente?
"Chi riceve il diaconato, infatti, è chiamato a una formazione permanente, “considerata – sia da parte della Chiesa, che la impartisce, sia da parte dei diaconi, che la ricevono – come un mutuo diritto-dovere fondato sulla verità dell’impegno vocazionale assunto” (Direttorio per il ministero e la vita dei diaconi permanenti, n.63).
Inoltre " “secondo le disposizioni della competente autorità”, può “amministrare solennemente il battesimo, conservare e distribuire l’Eucaristia, assistere e benedire il matrimonio in nome della Chiesa, portare il viatico ai moribondi, leggere la Sacra Scrittura ai fedeli, istruire ed esortare il popolo, presiedere al culto e alla preghiera dei fedeli, amministrare i sacramentali (le benedizioni, ad esempio, ndr), presiedere al rito funebre e alla sepoltura. Essendo dedicati agli uffici di carità e di assistenza, i diaconi si ricordino del monito di S. Policarpo: ‘Essere misericordiosi, attivi, camminare secondo la verità del Signore, il quale si è fatto servo di tutti’” (Lumen Gentium 29).