Basta armi ad Arabia Saudita

Domande per insegnamento Religione Cattolica
31 luglio 2017
Lettera di Ricchiuti alla partenza per San Salvador
12 agosto 2017
Show all
L’Italia continua a essere impegnata nella vendita di armi all’Arabia saudita, agevolando l’invio alla chetichella delle bombe prodotte a Domusnovas in Sardegna, nello stabilimento della Rwm Italia (controllata da una multinazionale tedesca).
I sauditi sono impegnati a sganciare bombe in Yemen. Dunque, vendendo armi a Riad l’Italia viola l’art. 11 della Costituzione e la legge 185 del 1990.

Si allega, per un approfondimento, l'editoriale apparso su Famiglia Cristiana di don Vito Sacco ,coordinatore nazionale di Pax Christi.