Giornata diocesana dei giovani

È deceduto don Nicola Nardulli. I funerali al Sacro Cuore di Acquaviva
20 aprile 2018
Incontro formativo “Da cristiani nella città. La proposta di don Primo Mazzolari”
24 aprile 2018
Show all

Dopo il periodo intenso della Quaresima, che ha visto tutti impegnati nelle diverse attività parrocchiali e diocesane, si invitano tutti i giovani dei vari gruppi, associazioni e movimenti per un’ appuntamento diocesano,la Giornata dei giovani, che quest’anno sarà vissuta ad Acquaviva delle fonti, sabato 12 Maggio, a partire dalle ore 15,30.
In preparazione al Sinodo dei Vescovi del prossimo Ottobre, vige il desiderio di essere Chiesa “in cammino con e per i giovani”, lasciandosi guidare da Maria, la donna che si è fidata dei sogni di Dio facendo suo l’invito dell’Angelo a “non temere”, proprio come ha ricordato Papa Francesco nel messaggio per la XXXIII Giornata mondiale della Gioventù del 2018.
La relazione con l’altro può innescare diverse paure, ma, solo quando si lascia spazio alla fiducia che il prossimo è un fratello da amare, cambia la vita, come è avvenuto in Maria. Cosi ricorda il Papa: “È necessario aprire spazi nelle nostre città e comunità per crescere, per sognare, per guardare orizzonti nuovi! Mai perdere il gusto di godere dell’incontro, dell’amicizia, il gusto di sognare insieme, di camminare con gli altri. I cristiani autentici non hanno paura di aprirsi agli altri, di condividere i loro spazi vitali trasformandoli in spazi di fraternità. Non lasciate, cari giovani, che i bagliori della gioventù si spengano nel buio di una stanza chiusa in cui l’unica finestra per guardare il mondo è quella del computer e dello smartphone. Spalancate le porte della vostra vita! I vostri spazi e tempi siano abitati da persone concrete, relazioni profonde, con le quali poter condividere esperienze autentiche e reali nel vostro quotidiano”.

Il ritrovo è previsto per le 15.30 nel parcheggio del “Polo Universitario” (SP 127 Santeramo-Acquaviva); di lì si arriverà per nella Cattedrale di Acquaviva, dove si celebrerà la Messa presieduta dal nostro Vescovo Giovanni (18.30) con l'ascolto di una testimonianza di un giovane che ha percorso per intero il cammino francese che conduce a Santiago di Compostela.
La giornata si concluderà con momento di festa e musica a cura di Radio Futura e terminerà intorno alle 21.30 per dare la possibilità a tutti di rientrare a casa con i bus ( da Acquaviva in Piazza Vittorio Emanuele, a pochi metri dalla Cattedrale).
Sono previsti dei pullman che partiranno dai vari paesi della diocesi:

• Spinazzola: partenza alle 14.15 da Piazza Plebiscito
• Poggiorsini: partenza alle 14.30 da Piazza Vittorio Veneto
• Gravina: partenza alle 14.45 dal Bar della stazione
• Altamura: partenza alle 14.45(per i punti di partenza chiedere conferma a Chiarita 389 9909256)
• Santeramo: partenza alle 15.00 presso il Consorzio
• Acquaviva: partenza alle 15.15 da piazza Kennedy

Per maggiori informazioni, chiamare i referenti indicati sulla locandina. Il costo dei bus è di 2 euro. Entro il 5 maggio bisogna confermare le adesioni ai referenti cittadini.