III Giornata Mondiale dei Poveri: le iniziative promosse dalla Diocesi

«La speranza dei poveri non sarà mai delusa» (Sal 9,19). È il titolo del messaggio redatto da Papa Francesco per la Terza Giornata Mondiale dei Poveri che ricorre domenica 17 novembre. Un momento di riflessione istituito al termine del Giubileo della Misericordia che anche la Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti si prepara a vivere per richiamare l'attenzione su chi si trova in condizione di povertà. Ben due gli appuntamenti diocesani, in programma domani, da segnare in agenda: l’inaugurazione dell’Emporio solidale cittadino “Le sette ceste” di Acquaviva delle Fonti e l’incontro nella Curia Diocesana tra i sindaci delle città della Diocesi e Monsignor Giovanni Ricchiuti. Due momenti che si pongono nell’ottica di un accompagnamento ordinario di persone e famiglie indigenti.
Per l’occasione, anche quest’anno Monsignor Giovanni Ricchiuti ha deciso di destinare parte dei fondi dell’8xmille alle caritas parrocchiali, sottolineando l’impegno costante della caritas diocesana nell’attuare la sua azione di supporto alle piccole realtà cittadine. Sostegno che trova riscontro anche nella selezione di 8 giovani per il Servizio Civile Universale: a loro sarà chiesto un maggiore contributo per il servizio di accompagnamento nelle parrocchie, attraverso l’elaborazione di schede ospoweb e la lettura dei dati del nostro territorio.
Solidarietà, fratellanza e rispetto per la vita. Questi i valori fondanti dell’iniziativa che invita tutti e ciascuno di noi a compiere un gesto di amore verso i più bisognosi.


72 Total Views 3 Views Today