“Retrouvaille”: un percorso per le coppie che vogliono salvare il loro matrimonio

Formazione diocesana per educatori ed animatori
27 settembre 2017
Ricchiuti partecipa alla campagna social per i migranti
4 ottobre 2017
Show all
Dal 20 al 22 ottobre 2017 a Gravina in Puglia Retrouvaille, con l'ausilio dell'Ufficio diocesano della famiglia, organizza un week-end dedicato alle coppie in difficoltà di relazione nel territorio pugliese, lucano e campano. Che cos’è Retrouvaille? Un’esperienza cristiana per coppie in difficoltà e una speranza per le coppie in crisi o separate. Consiste in un programma offerto a tutte le coppie che vivono l’esperienza di un matrimonio sofferente. Si tratta di un percorso alla pari tra coppie che hanno sperimentato difficoltà più o meno gravi nel loro matrimonio e le hanno superate, e altre coppie che stanno vivendo le loro stesse difficoltà. Retrouvaille punta a rispondere a un bisogno specifico di aiuto queste coppie sposate con sacramento, civilmente o conviventi stabili, sull’orlo della separazione o anche già separate e/o divorziate, che desiderino darsi un’altra possibilità nella loro relazione.

In Italia il numero delle separazioni e quello dei divorzi è in costante aumento ed il loro effetto negativo ricade inesorabilmente su tutti i membri della famiglia, in special modo sui figli, vittime di scelte non loro, spettatori impotenti della distruzione degli affetti più cari e che, in molti casi, diventano loro malgrado oggetto di scambio o ricatto. Come far sì che la coppia venga messa in condizione di superare con esito positivo le difficoltà che spesso incontra?

Come dice il suo nome in francese (perché il programma è nato nel 1977 nel Canada, mentre oggi è offerto in oltre 150 comunità nel mondo), Retrouvaille vuole portare le coppie a “ritrovarsi” nel loro matrimonio.

Dettagli e contatti nella locandina allegata
 

Scarica la locandina

Locandina