“Felici per davvero”. Domenica si celebra la Giornata del Seminario

Domenica 8 dicembre si celebra la Giornata del Seminario.

L’iniziativa, in programma in concomitanza con la festa dell’Immacolata Concezione, ha quest’anno come claim “Felici per davvero”. Un messaggio forte, scelto per intendere la felicità non come insieme di aspirazioni e desideri personali, bensì come realizzazione di un percorso vocazionale fatto di amore e condivisione tra fratelli.

Pregare per i ragazzi che si avviano verso un cammino di fede e discernimento, ringraziare tutti i sacerdoti che, credendo nella vocazionale pastorale, non fanno mancare il loro supporto e la loro vicinanza concreta. Sono questi gli obiettivi della manifestazione.

«Si tratta di un momento importante – ha ricordato don Francesco Granieri – che ci ricorda che il Seminario non è chiuso ma, anzi, attraverso le diverse attività vocazionali, continua ad accompagnare i ragazzi nel cammino della felicità».

 

«Anche quest’anno – ha aggiunto il rettore del Seminario diocesano – abbiamo pensato, insieme con i seminaristi del Seminario Maggiore di Molfetta, di raggiungere tutte le parrocchie per una piccola testimonianza di fede e di scelta di vita».

Molti i giovani che hanno già avviato il loro cammino di fede. Alcuni di questi (i ragazzi della Comunità vocazionale) fanno vita comune in Seminario dal martedì al venerdì, altri (i ragazzi del Gruppo Samuel) lo frequentano il martedì pomeriggio.  Si tratta di un’esperienza nuova, che cerca di leggere i segni dei nostri tempi, caratterizzati da cambiamenti continui e repentini, che mettono in discussione certezze e prassi consolidate, ma che non ci scoraggiano, anzi ci invitano a guardare avanti con rinnovato vigore.

Se la realtà che viviamo nel quotidiano si presenta spesso ricca di frivolezze e deviazioni, il Seminario rappresenta oggi un punto di riferimento per molti giovani che intraprendono un cammino vocazionale verso Gesù, Felicità Vera.

 


345 Total Views 3 Views Today