Gravina. La parrocchia S. Francesco ospita il progetto Sindon

La parrocchia San Francesco d’Assisi di Gravina in Puglia ospita il Progetto Sindon. Un interessante lavoro nato dall’idea della Prof.ssa Emanuela Marinelli e del Dott. Giuseppe Carone con l’obiettivo di divulgare in maniera multidisciplinare gli studi sindonici, dalla storia alla scienza, dalla fede alla medicina, con il supporto di illustri relatori.

Il progetto è rivolto ad un pubblico desideroso di voler comprendere meglio ciò che la Reliquia più importante della storia narra. Il Progetto Sindon si propone come strumento di evangelizzazione ed è un avvincente viaggio virtuale a partire dalle terre del Medio Oriente all’epoca di Gesù, fino in Italia ai giorni nostri, con lo scopo di avvicinare il pubblico alle vicende trascorse nella più famosa settimana della storia: “la Settimana Santa”.

Per l’occasione verranno ripercorsi usi, costumi, consuetudini, antiche leggi, insieme a ciò che il telo narra, in modo da immedesimare l’ascoltatore e portarlo sino al più grande sacrificio della storia, con l’ausilio di strumenti moderni tra cui la tisica, la chimica, l’ottica.

La multidisciplinarità e la ricostruzione di alcuni strumenti della Passione di Gesù ad opera del Dott. Giuseppe Carone rendono presenti vicende di 2000 anni fa, narrate dal Telo.

Nel corso delle conferenze vi sarà una mostra, con riproduzioni fedeli, degli strumenti della passione.

Quattro sono le conferenze del progetto Sindon, che si terranno nella tappa gravinese:

Lunedì 2 marzo alle ore 20:00 – LA SINDONE E LA SCIENZA

A cura della Prof.ssa Emanuela Marinelli, Naturalista

Lunedì 9 marzo alle ore 20:00 – LA SINDONE E I VANGELI

A cura di Don Domenico Repice, Teologo

Lunedì 23 marzo alle ore 20:00 – LA SINDONE E LA STORIA

A cura del Prof. Michele Loconsole, Storico

Lunedì 30 marzo alle ore 20:00 – LA SINDONE E LA MEDICINA

A cura del Prof. Pietro Pescetelli, Cardiologo

La frequenza al corso riconosce crediti formativi ECM, per informazioni ed iscrizioni contattare la segreteria del corso al numero 333.8096549, oppure scrivere a  progettosindonmatera2019@gmail.com.

A partire dal Mercoledì delle Ceneri e per tutta la durata del corso, presso la Parrocchia San Francesco d’Assisi di Gravina, è prevista l’ostensione di una fedele riproduzione del sacro lino che reca il dipinto della stessa immagine dell’uomo sindonico, flagellato e crocifisso, di forma rettangolare, (440 cm in lunghezza e 114 cm in altezza), a grandezza identica all’originale conservata presso il Duomo di Torino.

243 Total Views 3 Views Today