“Tu ci regali un ricordo, noi ti regaliamo una cartolina!”: l’iniziativa dei Giovani di A.C. della parrocchia S. Eustachio

Messa di Natale, Cei: «In chiesa vicina e con autocertificazione»
19 Dicembre 2020
Covid19, CDF: “Moralmente accettabili vaccini creati da feti abortiti”
21 Dicembre 2020
Show all
“Tu ci regali un ricordo, noi ti regaliamo una cartolina!”. Si intitola così l’interessante proposta curata in occasione del Santo Natale dal Gruppo Giovani dell’Azione Cattolica della Parrocchia Sant’Eustachio di Acquaviva delle Fonti.
In cosa consiste?
“In questo periodo storico – spiegano i promotori dell’iniziativa -il legame prezioso tra le generazioni può essere messo a dura prova. Il rischio della solitudine è dietro l’angolo e questo porta con sè ricadute sulle vite delle persone più fragili, come i più anziani. Noi a questo non ci arrendiamo. Sappiamo di aver bisogno degli altri per amare, per sognare, per credere. Sappiamo di aver bisogno di una comunità che ci sostenga, che ci aiuti e nella quale ci aiutiamo a vicenda a guardare avanti. Vogliamo che nessuno rimanga solo, perché “ nessuno si salva da solo”.
Come funziona?
Inoltra via social un ricordo o una foto che ti lega ai tuoi nonni o alle persone più anziane a te care a:
• Facebook “Cattedrale di Acquaviva”
• Instagram “ac.cattedraleacquaviva”
In cambio riceverai in regalo una cartolina per augurar loro buone feste. Le foto più belle e significative verranno utilizzate per creare un video messaggio natalizio che verrà trasmesso sulle reti televisive locali.

84 Total Views 3 Views Today