Definiti con disciplina canonica i santuari della Diocesi

Il 14 Gennaio meditazione sul libro del Qohelet dalle cinque Meghillot
13 Gennaio 2021
Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid del “Miulli” e del “Perinei”
14 Gennaio 2021
Show all

L’Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti, con decreto vescovile datato 11 Luglio 2020, ha riconosciuto (o confermato), a norma dei cann. 1230-1234 del CJC e dei nn. 136-137 dell’Istruzione in materia amministrativa della Conferenza Episcopale Italiana de131 maggio 2005, il titolo di “Santuario” alle seguenti chiese della Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti: Maria SS. del Buoncammino di Altamura; Maria SS. del Bosco di Spinazzola e parrocchia Madonna delle Grazie di Gravina in Puglia.

Ai “suddetti luoghi sacri, ove i fedeli per un peculiare motivo di pietà si recano numerosi in pellegrinaggio con l’approvazione dell’ordinario del luogo” (can. 1230), vegono dunque “applicati – si legge nel documento – tutti i diritti, gli obblighi e i privilegi stabiliti dal diritto. Nonostante qualsiasi disposizione contraria”.

(M.L.)
Scarica il decreto vescovile

168 Total Views 168 Views Today