Gravina. Convegno per i 30anni del Centro Sociale Gioia e Amore

Adriano Sella ospite della diocesi
22 Novembre 2018
Una giornata per contribuire alla missione dei sacerdoti. I dati delle offerte.
25 Novembre 2018
Show all

Una storia lunga trent’anni, quella che sarà ricordata Domenica 25 novembre alle ore 17.30 presso la Sala Convegni del Museo Civico di Gravina in Puglia, in Piazza Benedetto XIII, la storia dell’Associazione “Centro Gioia e Amore”. Un appuntamento per fare memoria di questi anni di volontariato e di impegno sociale, improntato a rendere visibile il lievito evangelico all’interno della vita sociale e, soprattutto, per integrare quei fratelli e quelle sorelle che vivono nella disabilità, rischiando di restare ai margini della società.
La prima parte della serata vedrà una riflessione sul tema “Sulle orme di don Tonino Bello. Ripensare il volontariato” tenuta dal Dott. Renato Brucoli, editore e giornalista, mentre nella seconda parte ci sarà la presentazione del libro “Una storia di volti che racconta l’amore” a cura della Prof.ssa Raffaella Fusilli.

Alla serata presenzieranno parte diverse autorità locali: l’Arcivescovo Diocesano Mons. Giovanni Ricchiuti, il Sindaco della Città Dott. Alesio Valente, l’Assessore al Servizio Civico Avv. Felice Lafabiana e Mons. Michele Paternoster ideatore e promotore di quanto oggi si celebra, modererà le riflessioni l’Ing. Giuseppe Parisi.

A conclusione ci sarà la benedizione di una targa “Fondazione Don Michele Paternoster” ONLUS.

531 Total Views 3 Views Today