In serata l’ammissione agli Ordini sacri di Marino Colamonico

Acquaviva celebra la sua Patrona Maria SS. di Costantinopoli
1 Settembre 2020
In preghiera per il Libano: la Chiesa accoglie l’invito di Papa Francesco
4 Settembre 2020
Show all
Questa sera alle 19.00 è in programma il rito di ammissione tra i candidati agli Ordini sacri del diaconato e del presbiterato del seminarista Marino Colamonico.

La Celebrazione Eucaristica, in programma ad Acquaviva delle Fonti in piazza dei Martiri, sarà presieduta dall’Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti e chiuderà i solenni festeggiamenti in onore di Maria SS. di Costantinopoli, protettrice della Città di Acquaviva delle Fonti.

«Oggi la Chiesa, dopo aver riconosciuto la bontà e la fecondità del mio cammino di discernimento – racconta Marino – mi fa dono di essere ammesso agli ordini sacri. Questa tappa verso il presbiterato è per me motivo di gioia e di gratitudine per le esperienze e gli incontri con tanti sacerdoti, famiglie e giovani che mi hanno testimoniato la bellezza di una vita spesa per il Vangelo».  «Sicuramente – aggiunge – rappresenta un punto fermo da cui ripartire con responsabilità e con fede per continuarmi a formare umanamente e spiritualmente come un presbitero. Non nascondo che giungo a questo piccolo passo con un grande atto di fiducia in Dio, il solo in grado di guidarmi e di portare a compimento quel bene che saprò donare nonostante le mie contraddizioni e le mie mancanze».
Durante la Santa Messa verrà anche ricordato, rivolgendo un «Grazie» al Signore, il venticinquesimo anniversario di Ordinazione Sacerdotale del parroco della Cattedrale di Acquaviva, Mons. Domenico Giannuzzi. La gratitudine per il suo dono oggi si trasforma in preghiera per lui e per il suo ministero.

 

Scarica la locandina in allegato.

 

Articolo a cura di Michele Laddaga

 

108 Total Views 6 Views Today