Domenica 13 Settembre la Colletta per la Terra Santa

Gravina. Domani i solenni festeggiamenti in onore di San Rocco
12 Settembre 2020
Acquaviva. Domani i festeggiamenti in onore di Maria SS. Addolorata
14 Settembre 2020
Show all

Domenica 13 Settembre la Chiesa Cattolica Italiana celebra la Colletta del Venerdì Santo, quest’anno posticipata a causa dell’emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del Covid-19.

Sostenere, attraverso la Custodia di Terra Santa, le comunità cristiane locali, mantenere forte il legame tra queste e tutti i cristiani del mondo e rappresentare la fonte principale per il sostentamento della vita che si svolge intorno ai Luoghi Santi. È questo lo scopo della Colletta voluta da Paolo VI e promossa da tutti i suoi successori.

L’idea di spostare la raccolta delle offerte alla domenica più vicina alla festa dell’Esaltazione della Croce, in programma il 14 Settembre ed alla celebrazione di Maria Addolorata del 15 Settembre, spiega il Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, card. Leonardo Sandri, «ci è parsa di grande significato perché la Croce di Gesù e il suo calvario del Venerdì Santo ci rimandano alla sofferenza delle nostre comunità in Terra Santa e in Medio Oriente».

Grazie alla raccolta, spiega il Custode di Terra Santa, padre Francesco Patton, «noi potremo continuare a prenderci cura dei Luoghi Santi della Cristianità, dal Santo Sepolcro alla Basilica della Natività ai santuari meno noti; potremo sostenere l’azione pastorale delle parrocchie a noi affidate; potremo garantire un’istruzione e un’educazione di qualità a più di 10 mila studenti che frequentano le nostre scuole; potremo aiutare le giovani famiglie a trovare una casa; potremo assistere i lavoratori migranti cristiani a sentirsi accolti anche se lontani dalla loro Patria; potremo stare accanto alle popolazioni colpite dalla guerra in Siria e ai rifugiati sparsi ormai nei vari Paesi in cui ci troviamo a vivere la nostra missione».

Per preparare questo momento così importante per la vita della Terra Santa è stato ideato anche il sito internet www.collettavenerdisanto.it, uno strumento completo attraverso il quale ottenere tutte le informazioni sull’iniziativa:

  • Spiega che cos’è la Colletta del Venerdì Santo e consente di reperire i sussidi;
  • Consente di scaricare il video messaggio del Custode di Terra Santa, padre Francesco Patton, il manifesto per il 2020 e altri materiali informativi;
  • Aiuta a mettersi in collegamento con il Commissariato di Terra Santa della propria regione;
  • Offre approfondimenti sulla storia della Colletta e della Custodia stessa, per far conoscere meglio il significato di una tradizione secolare.

Le offerte raccolte dalle parrocchie e dai vescovi verranno poi trasmesse dai Commissari di Terra Santa alla Custodia e utilizzate per il mantenimento dei Luoghi e per i cristiani di queste regioni, le pietre vive di Terra Santa.

36 Total Views 3 Views Today