Gravina. Domani si celebra la Solennità di San Pio da Pietrelcina

San Michele Arcangelo in “peregrinatio” tra le parrocchie di Gravina
17 Settembre 2020
Altamura. A S. Teresa i festeggiamenti in onore di San Pio da Pietrelcina
22 Settembre 2020
Show all

La comunità parrocchiale Mater Ecclesiae di Gravina in Puglia è pronta a rivivere anche quest’anno – nel segno della devozione e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid – la Solennità di San Pio da Pietrelcina.

Appuntamento in programma domani, Mercoledì 23 Settembre 2020, giorno in cui ricade l’anniversario della morte del frate cappuccino venerato come Santo dalla Chiesa Cattolica Italiana. Meglio noto come Padre Pio, al secolo Francesco Forgione (Pietrelcina, 25 maggio 1887 – San Giovanni Rotondo, 23 settembre 1968), San Pio è stato un presbitero italiano dell’Ordine dei frati minori cappuccini dotato di doni straordinari che hanno richiamato su di lui l’attenzione del mondo intero.

Al triduo eucaristico, che ha preso il via nella giornata di ieri Lunedì 21 Settembre, seguiranno il Mercoledì le sante messe del mattino (alle 8.00 e alle 10.30) e alle 18.30 la Recita del Santo Rosario che anticiperà la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Novello Sacerdote Don Paolo Vito Dantile, Vicario parrocchiale della chiesa SS. Pietro e Paolo di Gravina.

«Chiediamo a Dio, per intercessione del nostro Santo Protettore – scrivono Don Pasquale Settembre, Don Giacomo Lorusso e il gruppo di S.Pio – la fine della pandemia del coronavirus nel mondo intero, e cresca in tutti il senso di solidarietà e di responsabilità per la propria e altrui salute fisica e spirituale. Dice Papa Francesco: “dalla pandemia del corona-virus si esce o migliori o peggiori”. Noi come usciremo? Invochiamo l’aiuto di San Pio da Pietrelcina per uscirne migliori.».

 
Scarica la locandina in allegato.

96 Total Views 3 Views Today