Azione Cattolica, adesioni 2021: domani l’Assemblea Diocesana

Domenica 27 Settembre si celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato
25 Settembre 2020
Altamura celebra la solennità dei Santi Medici Cosma e Damiano
26 Settembre 2020
Show all
Ripartire, esplorare, scegliere…“A vele spiegate”. Sabato 26 Settembre si riunisce l’Assemblea Diocesana dell’Azione Cattolica in vista delle adesioni per il nuovo anno pastorale.
«Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda. Su questa barca… ci siamo tutti» (Papa Francesco, Momento di preghiera in tempo di epidemia, 27 marzo 2020). Rieccoci tutti. Ancora sulla stessa barca mentre navighiamo più tranquilli. Pronti però a dare volta, legando saldamente una cima ad un sostegno in modo che non si sciolga, per mettere in sicurezza la barca.
L’appuntamento da segnare in agenda è in programma domani alle 15.45 a Gravina in Puglia presso il Centro Giovanile “Benedetto XIII”. L’accoglienza ai presenti anticiperà un momento di preghiera presieduto da don Peppino Creanza, assistente unitario. Al saluto del presidente Diocesano seguirà invece l’Icona biblica “Servire e dare la propria vita” (Mc10,35-45) a cura dell’Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti. Il pomeriggio formativo proseguirà con la presentazione dei laboratori per settori, con l’inizio dei lavori e con le conclusioni finali.

Aderire all’AC significa scegliere di vivere da laici la propria chiamata alla santità, partecipando attivamente alla vita dell’associazione quale piena esperienza di Chiesa. L’adesione è quindi una scelta personale. Si sceglie di contribuire con la preghiera e la nostra disponibilità alla vita dell’associazione; si sceglie di essere attivi all’interno di essa contribuendo al raggiungimento degli obiettivi che sono legati all’esperienza associativa. L’adesione equivale ad un ‘Sì’ libero e consapevole dell’impegno a voler fare la propria parte (anche attraverso un gesto formale che prevede il versamento di un contributo personale a concorso dei finanziamento delle attività associative).

Aderire all’Azione Cattolica è possibile in ogni momento dell’anno! Luogo concreto di adesione è la comunità parrocchiale, e qualora non vi fosse l’Ac in parrocchia è possibile rivolgersi al centro diocesano che sarà felice di accogliere nuovi soci.

Scarica la locandina in allegato.

99 Total Views 6 Views Today