Il 25 Gennaio al via la formazione per gli istituendi Ministri straordinari della Comunione

È in programma nella giornata di Sabato 13 Febbraio 2021, in occasione della 29° Giornata Mondiale del malato, l’istituzione a cura del nostro Arcivescovo, Monsignor Giovanni Ricchiuti, dei nuovi Ministri Straordinari della Comunione. La celebrazione eucaristica si svolgerà alle ore 18.00 presso la parrocchia Santa Maria del Carmine di Altamura.

Per il ministero straordinario è richiesta una preparazione pastorale e liturgica.  A tal proposito è stato proposto un ciclo di incontri di formazione a cura dell’Ufficio Liturgico e dell’Ufficio Pastorale della Salute diocesani (tutti dalle 19.00 alle 20.30) che, quest’anno, si svolgeranno in modalità telematica e saranno trasmessi sul canale Youtube della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti.

Gli appuntamenti da segnare in agenda sono:

Lunedì 25 Gennaio 2021 – Primo incontro: “Il ministro della c0munione in tempo di pandemia” tenuto dal nostro Arcivescovo, Mons. Giovanni Ricchiuti;

Giovedì 4 Febbaio 2021 – Secondo incontro: “Uno solo è il vostro Maestro e voi siete tutti fratelli” (Mt, 23,8) tenuto da Suor Emmanuela Viviano, liturgista;

 

Sabato 13 Febbraio 2021 alle 16.30, presso la chiesa Santa Maria del Carmine di Altamura, invece, sono in programma le prove di istituzione (rivolte esclusivamente agli istituendi ministri) che anticiperanno la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal nostro Arcivescovo.

Si ricorda inoltre che è necessario presentare i nuovi candidati all’Ordinario Diocesano, preparando i seguenti documenti:

• la domanda scritta, indirizzata al Vescovo, da parte del parroco, del superiore dell’istituto religioso o del cappellano ospedaliero contenente la motivazione per cui si richiede il ministero ed un breve profilo evidenziando il profilo umano e spirituale del candidato;
• il certificato di Battesimo, Cresima e Matrimonio;
• il consenso scritto da parte del coniuge qualora fosse sposato.

I documenti necessari per l’istituzione devono essere consegnati al seguente indirizzo di posta elettronica: liturgia@diocesidialtamura.it non oltre il 06 Febbraio 2021. Per ulteriori informazioni contattare il Direttore dell’ufficio liturgico Diac. Filippo Buonamassa Cell. 3296324547; Sig. Giovanni Ragone Cell. 3396155659

Quest’anno, a causa della pandemia da Covid19, non saranno ritirati i vari libretti dei ministri straordinari già istituiti. Gli stessi saranno rinnovati direttamente dal parroco ponendo la propria firma e timbro della parrocchia entro e non oltre il mese di Aprile 2021. La lettera del rinnovo deve essere consegnata tramite mail all’Ufficio liturgico diocesano, oppure inviando uno screenshot via Whatsapp, al direttore dell’ufficio liturgico per poter registrare il tutto. Procedura analoga per i superiori delle comunità religiose.

In allegato i moduli da scaricare utili per l’iscrizione/rinnovo mandato.
Per ulteriori informazioni contattare il numero 3296324547 (Filippo).

(Articolo a cura di Michele Laddaga)


240 Total Views 3 Views Today