Il 2 giugno si celebra Sant’Erasmo, patrono di Santeramo in Colle

Gravina. Domenica 30 maggio si celebra la festa del SS. Crocifisso
28 Maggio 2021
Sabato 5 giugno il conferimento dell’Accolitato per Douglas Josè Marcolino
4 Giugno 2021
Show all
La comunità di Santeramo in Colle si prepara a celebrare anche quest’anno, nel segno della devozione, la Solennità liturgica in onore di Sant’Erasmo, patrono della città.
Mercoledì 2 giugno, alle 10.00, è in programma dalla parrocchia Sant’Erasmo la Santa Messa Solenne che sarà presieduta dall’Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti. Il rito religioso sarà impreziosito dalla presenza del Comitato Feste Patronali, dell’Amministrazione comunale e di autorità civili e militari. Prevista, al termine della Celebrazione Eucaristica, la consegna delle chiavi al Santo Patrono. Per rendere possibile la partecipazione di tutti i fedeli, la Solenne Messa sarà trasmessa in diretta in tv dall’emittente televisiva TeleMajg (Canale 97).
«Vogliamo affidare alla sua protezione e intercessione – spiega don Michele Lombardi, parrocco della chiesa Sant’Erasmo – la nostra comunità cittadina. Il sangue sparso dai martiri possa essere rugiada per una rinnovata esperienza di fede e la predicazione dei pastori, di ieri e di oggi, possa essere faro sul nostro cammino. Anche quest’anno, obbedienti alle norme indicate dai nostri vescovi, la festa sarà caratterizzata solo da celebrazioni liturgiche, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid». 
«Le difficoltà del momento – aggiunge Raffaele Sergio, presidente del Comitato Festa Patronale – non possono soffocare la voglia di vivere di tutta la comunità, la festa resta una ricchezza irrinunciabile per tutta la cittadinanza, e affidiamo a Sant’Erasmo la protezione della città. Grazie all’Amministrazione Comunale e alle forze dell’ordine per la loro collaborazione».
(Articolo a cura di Michele Laddaga)
Clicca sulla locandina in allegato per tutti i dettagli.


237 Total Views 3 Views Today