8xmille alla Chiesa Cattolica: La tua firma non è mai solo una firma. È di più, molto di più

Una firma per rinascere. Quest’oggi, Domenica 15 Maggio 2022, ricorre la Giornata nazionale di sensibilizzazione all’8xmille alla Chiesa Cattolica.

«Siamo tutti chiamati a vivere una solidarietà affettiva ed effettiva – spiega don Giovanni Giove, incaricato diocesano per la promozione del sostegno economico alla Chiesa – per la costruzione e il sostegno della comunità ecclesiale. La firma per l’8xmille alla Chiesa cattolica è un atto che non costa nulla al contribuente ma è fondamentale per la vita della Chiesa. Infatti è un gesto semplice, ma che contribuisce ogni anno a realizzare oltre 8000 progetti in Italia e nei paesi più poveri del mondo: interventi per le attività quotidiane delle nostre parrocchie, per costruire nuove chiese e per il restauro di beni artistici e culturali; per sostenere i 34.000 sacerdoti diocesani impegnati ogni giorno al servizio delle famiglie, dei giovani, dei poveri, di tutti».

«La firma, che si appone nell’apposita casella presente nei vari modelli per la denuncia dei redditi – aggiunge don Giovanni – è un modo di dare speranza a chi sembra non averne più. Non dimentichiamo allora di firmare e far firmare ricordando che sostenere la Chiesa cattolica significa sostenere concretamente anche la vostra comunità parrocchiale».

Visita il sito www.8xmille.it per saperne di più.
75 Total Views 3 Views Today