Altamura. In serata l’istituzione dei nuovi Ministri straordinari della Comunione

Quest’oggi, Sabato 11 Febbraio 2023, è in programma l’istituzione – a cura dell’Arcivescovo S. E. Monsignor Giovanni Ricchiuti – dei nuovi Ministri Straordinari della Comunione. La celebrazione eucaristica si svolgerà in concomitanza con Giornata mondiale del malato, nella Cattedrale S. Maria Assunta di Altamura a partire dalle ore 19.00.

Per il ministero straordinario è richiesta una preparazione pastorale e liturgica.  A tal proposito è stato proposto un ciclo di incontri di formazione, che è stato aperto lo scorso 24 Gennaio 2023. I futuri ministri della comunione, dopo aver frequentato un corso di formazione diocesano, assumeranno quest’oggi al cospetto dell’intera comunità ecclesiale, l’impegno di un delicato servizio nelle case degli ammalati e degli anziani portando la Santa Comunione e la presenza della comunità ecclesiale.

Quali sono i doveri spirituali del ministro straordinario della comunione?
° Continuare la stessa missione di Cristo, Buon Samaritano;
° Avere la consapevolezza di essere inviato dalla Comunità e non agire a livello personale;
° Avere uno spirito di sacrificio (tempo, dedizione, affezione, disponibilità specie nei giorni festivi );
° Avere amore per gli infermi e gli anziani;
° Avere amore verso l’Eucarestia;
° Avere un’attenzione pastorale che vada oltre il fatto di portare la Comunione (visite, attenzioni, assistenza sanitaria e qualche volta anche economica). (dal “Vademecum del Ministro Straordinario della Comunione”)

284 Total Views 2 Views Today