L’11 Febbraio si celebra la XXIX Giornata Mondiale del Malato

In edicola il libro di don Vito Incampo sulla Comunità greca di Altamura
9 Febbraio 2021
Venerdì dei giovani. Il 12 Febbraio la 3° tappa del percorso “Per dare Vita”
11 Febbraio 2021
Show all

Domani, Giovedì 11 Febbraio 2021, giorno in cui ricorre la memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, la Chiesa Cattolica celebra la XXIX Giornata Mondiale del malato.
Il tema scelto quest’anno per la Giornata si ispira al brano evangelico in cui Gesù critica l’ipocrisia di coloro che dicono ma non fanno (cfr Mt 23,1-12). Nel suo Messaggio, il Santo Padre ricorda, infatti, che «quando si riduce la fede a sterili esercizi verbali, senza coinvolgersi nella storia e nelle necessità dell’altro, allora viene meno la coerenza tra il credo professato e il vissuto reale. Il rischio è grave; per questo Gesù usa espressioni forti, per mettere in guardia dal pericolo di scivolare nell’idolatria di sé stessi, e afferma: «Uno solo è il vostro Maestro e voi siete tutti fratelli» (v. 8).».

«La malattia – scrive Papa Francesco – impone una domanda di senso, che nella fede si rivolge a Dio: una domanda che cerca un nuovo significato e una nuova direzione all’esistenza, e che a volte può non trovare subito una risposta. Gli stessi amici e parenti non sempre sono in grado di aiutarci in questa faticosa ricerca».

«Il comandamento dell’amore, che Gesù ha lasciato ai suoi discepoli – aggiunge il Santo Padre – trova una concreta realizzazione anche nella relazione con i malati. Una società è tanto più umana quanto più sa prendersi cura dei suoi membri fragili e sofferenti, e sa farlo con efficienza animata da amore fraterno. Tendiamo a questa meta e facciamo in modo che nessuno resti da solo, che nessuno si senta escluso e abbandonato».

La Giornata Mondiale del malato rappresenta una ricorrenza della Chiesa cattolica istituita il 13 maggio 1992 da Papa Giovanni Paolo II a cui, già nel 1991, era stata diagnosticata la malattia di Parkinson. É significativo il fatto che il Santo Padre abbia deciso di creare una Giornata mondiale del malato, un solo anno dopo la diagnosi. La concomitanza con la festa della Vergine di Lourdes è stata scelta perché molti pellegrini e visitatori a Lourdes hanno riferito di essere stati guariti per intercessione della Beata Vergine.

Materiali per l’animazione pastorale:

Manifesto
Locandina
Cartolina
Scheda Pastorale
Scheda Liturgica
Scheda animazione parrocchiale

Messaggio del S. Padre Francesco per la XXIX Giornata Mondiale del Malato

 

 

(Articolo a cura di Michele Laddaga)

54 Total Views 3 Views Today